COME PARTECIPARE ALLA Biennale del libro d'artista

COME PARTECIPARE ALLA Biennale del libro d'artista

Biennale del libro d'artista 5ª edizione - regolamento e scheda di adesione

PREMESSA

Lineadarte Officina Creativa si pregia di proporre la prima Biennale del Libro d’artista campana giunta  alla quinta edizione.
Il  libro  d’artista  dalle avanguardie artistiche del  Novecento, ad oggi ha assunto  una propria identità di opera d’arte  affermandosi  così come  reale e cominicativa espressione artistica .
L’essenza  del  libro d’artista è nella  sua  unicità, o nella piccola tiratura,  realizzati  con tecniche  e materiali diversi  di volta in volta si propongono al fruitore stimolandogli vista ,tatto e pensiero.
Il  corpo del libro d’artista difficilmente si discosta dal formato libro tradizionale, mentre variano i sistemi di assemblaggio e di rilegatura oltre che alle dimensioni, si passa da pochi  centimetri  ad esemplari di grandezza monumentale.
La 5ª edizione della Biennale del Libro d’artista Ideata, organizzata e curata  da  Gennaro Ippolito e  Giovanna Donnarumma avrà luogo a  Napoli in data da definirsi.
BANDO DI PARTECIPAZIONE
Le Condizioni Generali che seguono regolano la partecipazione alla Biennale del Libro d'artista.
Il presente regolamento costituisce, parte integrante dello stesso e definisce in dettaglio le modalità di presentazione delle proposte e di realizzazione delle opere. La partecipazione al bando implica la piena accettazione del presente regolamento.
La manifestazione internazionale “Biennale del Libro d’Artista”  è aperta a tutti gli artisti italiani e stranieri.
La Biennale del Libro d’Artista è finalizzata a stimolare ed incentivare la ricerca nell’ambito del libro d’artista.
La Biennale prevede la divisione degli artisti in due sezioni:
Artisti invitati dai curatori della Biennale,  artisti selezionati dalla commissione artistica della Biennale.
La presentazione dell'opera e della scheda di partecipazione non implica l'accettazione e quindi la partecipazione alla Biennale del libro d'artista.
L'elenco degli artisti ammessi dalla commissione sarà reso pubblico tramite la pubblicazione sul sito WWW.BIENNALEDELLIBRODARTISTA.ORG (non oltre il 20 maggio 2019).
REGOLAMENTO
  • La selezione e la   partecipazione  è gratuita.
  • Per accedere alla selezione si deve inviare la documentazione fotografica di un libro d’artista .
  • L’opera inviata dovrà essere inedita.
  • L’iscrizione alla Biennale potrà essere effettuata solo ed attraverso il modulo online presente sul sito www.biennaledellibrodartista.org.
  • Ad avvenuta selezione l’artista si impegna alla spedizione (andata e ritorno) dell’opera prescelta  a proprie spese e presso l’indirizzo concordato con i curatori.
  • Liberatoria: Gli organizzatori, pur avendo la massima cura delle opere ricevute, non si assumono alcuna responsabilità per eventuali danni di trasporto, furto o altro  durante il periodo di manifestazione, del magazzinaggio, dell‘esposizione  e della giacenza.
  • L’evento sarà pubblicizzato e divulgato presso testate giornalistiche  virtuali e reali.
  • Verrà realizzato materiale pubblicitario come manifesti e flyers.
  • Sarà realizzata una pubblicazione cartacea così come per le altre edizioni della manifestazione che potrà essere liberamente acquistata. Gli artisti partecipanti avranno diritto ad un sconto sulla pubblicazione.
  • L’adesione alla Biennale dovrà avvenire entro e non oltre il 30 aprile 2019 .
  • L’Artista con la presente autorizza l’Associazione LineaDarte Officina Creativa a pubblicare con ogni mezzo, compresi audiovisivi i dati e le immagini da lui  fornite e rilascia esplicito consenso al trattamento dei dati ai sensi della legge 675/96 e si dichiara informato dei suoi diritti ai sensi dell’ articolo 10 e 13 della legge medesima.
    clicca qui per visionare la scheda 
  • La consegna delle opere a mano  va concordata con l'ente organizzatore.
  • l'Ente si riserva la possibilità di modificare, integrare il seguente regolamento in qualsiasi momento.



Info 
libroinlineadarte@gmail.com-
Gennaro Ippolito 3342839785 
Giovanna Donnarumma 3275849181

Mito su Mito | Vedi Napoli Personale di Xante Battaglia


Mito su Mito | Vedi Napoli
Personale di Xante Battaglia
10 novembre | 3 dicembre 2018
Sabato 10 novembre ore 18 presso LineaDarte Officina Creativa via San Paolo 31, Napoli

 “Mito su Mito | Vedi Napoli esposizione promossa da LineaDarte Officina Creativa, curata da Giovanna Donnarumma e Gennaro Ippolito e Xante Battaglia.

Il viaggio espositivo di un’artista che in ventitré opere ci racconta un percorso visivo fatto di arcaicità e modernità attraverso la stilizzazione e ripetizione di un’icona femminile, la “grande madre”, da cui tutto trae origine come congiunzione tra passato e futuro tra sacro e profano. Colore, segno, gesto, si fondono in un unicum. 
Ne emerge una visione della realtà che ha solide radici di una cultura popolare che discende dalla sua Calabria  … da questa essenza pop ascende irrompente nel contemporaneo, restituendoci un’armonica caotica sinfonica visione, ricordando le parole di Carl Gustav Jung « In ogni caos c'è un cosmo, in ogni disordine un ordine segreto».
 Un viaggio che accompagna il fruitore in un percorso di consapevoli contraddizioni dove passionalità e razionalità sono i protagonisti dove intese sintonie creative accolgono grandi capacità tecniche.
Il Maestro rende omaggio a Napoli con una serie di opere che celebrano le bellezze di Napoli e della Campania attraverso icone simbolo del nostro territorio, infatti, sono state utilizzati cartoni di pizze da esporto con impressi simboli della napoletanità. 




Xante Battaglia, pittore e scultore italiano nato a Gioia Tauro nel 1943. E‘ uno dei più importanti artisti internazionali viventi, le sue "velate" sono famose quanto i tagli di Fontana, gli impacchettamenti di Christo, le Marylin di Warhol e i linguaggi illustrativi di Haring. Ai più l‘artista è conosciuto come l‘interprete del post arcaico proprio perché da vita alla figura femminile, alla Grande Madre che ha dato origine all‘universo ed esso sostiene.
Titolare della prima cattedra di pittura nell’Accademia di Belle Arti di Brera, e già concorrente alla direzione della stessa Alta Istituzione Italiana. È artista poliedrico ed eccentrico tanto da demistificare continuamente i Poteri compreso il suo eventuale, proprio per l’affettività comportamentale artistica nel sociale tutto. Il Maestro da oltre trent’anni anticipa gli avvenimenti. Gli Storici dell’Arte di Fama Internazionale gli hanno dedicato 10 libri: Pierre Restany, Gregory Battcock, Michel Tapiè, Thomas M.Messer, Carlo Franza, Giulio Carlo Argan , Luigi Carluccio, Franco Passoni, Rossana Bossaglia, Caterina Coluccio, Bruno Zevi, Dino Buzzati, Silvio Ceccato, Genevieve Olivier, William Zimmer, Gabriele Mandel. La mostra evento “Da Brera a Brera, andata e ritorno con sosta al Pac”, è una mostra happening roboante e interventista di Xante Battaglia che si struttura in due fasi, la prima in corso nella sede della Fondazione con opere storiche, la seconda con la presenza della sua rolls royce, icona demistificata,che si inserisce nel progetto “Famiglia Margini Street”, promosso dall’Associazione Famiglia Margini di Milano per la mostra “Street Art Sweet Art” al PAC di Milano. All’inaugurazione di mercoledì 7 marzo interverrà l’illustre Prof. Carlo Franza storico dell’arte di fama internazionale, ci sarà la presenza dell’artista Xante Battaglia che firmerà la cartolina commemorativa, e la partecipazione di intellettuali italiani e stranieri, unitamente a collezionisti e amici. Scrive Carlo Franza: “ E’ partito dall’Accademia di Brera dove insegna, ha fatto il giro del mondo, e vi ritorna dove riprende l’insegnamento dopo una lunga vacanza studio, malgrado qualche suo collega artista sovieticamente lo voleva già trasferito d’ufficio (persino Renato Farina aveva scritto su Libero che andava cacciato un altro vertice). Invece Xante Battaglia riprende il suo semestre regolarmente, dopo aver sostato al Pac in occasione della mostra Street Art Sweet Art. Eccolo l’artista più creativo d’Italia, Xante Battaglia, che dopo aver dato “addio all’Italia” vi ritorna da turista con la sua Rolls Royce graffitata con bombolette spray di svariati colori, operando così una demistificazione non solo su i viaggi-vacanze ma anche sulle macchine divenute oggi veri e proprio status symbol. Lo trovate con la sua Rolls Royce, ma proprio sua, giacché avuta in cambio di opere, proprio all’entrata del Pac, e dunque opera vivente in un contesto globale di mostra qual è l’arte di strada che viene messa rivoluzionariamente in esposizione. Con la sua arte Xante Battaglia azzera tutto e tutti, e con la sua arte opera una ricostruzione dell’universo, del mondo e delle cose, così come ha fatto con la Rolls Royce divenuta icona della civiltà delle macchine. Proprio perché Xante Battaglia è l’iniziatore di una nuova civiltà, quella senza l’ideologia che spesso avvolge arte e artisti come una pesante cateratta”. Cenni biografici Xante Battaglia è Titolare della prima cattedra di pittura nell’Accademia di Belle Arti di Brera,e già concorrente alla direzione della stessa Alta Istituzione Italiana . E’ artista poliedrico ed eccentrico tanto da demistificare continuamente i Poteri compreso il suo eventuale, proprio per l’affettività comportamentale artistica nel sociale tutto. Il Maestro da oltre trent’anni anticipa gli avvenimenti. Gli Storici dell’Arte di Fama Internazionale gli hanno dedicato 10 libri: Pierre Restany, Gregory Battcock, Michel Tapiè, Thomas M.Messer, Carlo Franza, Giulio Carlo Argan, Luigi Carluccio, Franco Passoni, Rossana Bossaglia, Caterina Coluccio, Bruno Zevi, Dino Buzzati, Silvio Ceccato, Genevieve Olivier, William Zimmer, Gabriele Mandel.




Scheda riassuntiva

Mito su Mito | Vedi Napoli - Personale di Xante Battaglia
Napoli – dal 10 novembre al 3 dicembre 2018
LineaDarte Officina Creativa
Via San Paolo ai tribunali, 31 Napoli
3275849181- 3342839785
Mito su Mito | Vedi Napoli - Personale di Xante Battaglia
orario: lun-ven: 16: 30 - 19:00 | sab: solo su appuntamento
(possono variare, verificare sempre via telefono)
vernissage: sabato 10 novembre 2018. ore 18.00
curatori:, Giovanna Donnarumma, Gennaro Ippolito, Xante Battaglia
autori: Xante Battaglia
genere: arte contemporanea, serata – evento, personale

Per informazioni


COME PARTECIPARE ALLA Biennale del libro d'artista

Biennale del libro d'artista 5ª edizione - regolamento e scheda di adesione

PREMESSA

Lineadarte Officina Creativa si pregia di proporre la prima Biennale del Libro d’artista campana giunta  alla quinta edizione.
Il  libro  d’artista  dalle avanguardie artistiche del  Novecento, ad oggi ha assunto  una propria identità di opera d’arte  affermandosi  così come  reale e cominicativa espressione artistica .
L’essenza  del  libro d’artista è nella  sua  unicità, o nella piccola tiratura,  realizzati  con tecniche  e materiali diversi  di volta in volta si propongono al fruitore stimolandogli vista ,tatto e pensiero.
Il  corpo del libro d’artista difficilmente si discosta dal formato libro tradizionale, mentre variano i sistemi di assemblaggio e di rilegatura oltre che alle dimensioni, si passa da pochi  centimetri  ad esemplari di grandezza monumentale.
La 5ª edizione della Biennale del Libro d’artista Ideata, organizzata e curata  da  Gennaro Ippolito e  Giovanna Donnarumma avrà luogo a  Napoli in data da definirsi.
BANDO DI PARTECIPAZIONE
Le Condizioni Generali che seguono regolano la partecipazione alla Biennale del Libro d'artista.
Il presente regolamento costituisce, parte integrante dello stesso e definisce in dettaglio le modalità di presentazione delle proposte e di realizzazione delle opere. La partecipazione al bando implica la piena accettazione del presente regolamento.
La manifestazione internazionale “Biennale del Libro d’Artista”  è aperta a tutti gli artisti italiani e stranieri.
La Biennale del Libro d’Artista è finalizzata a stimolare ed incentivare la ricerca nell’ambito del libro d’artista.
La Biennale prevede la divisione degli artisti in due sezioni:
Artisti invitati dai curatori della Biennale,  artisti selezionati dalla commissione artistica della Biennale.
La presentazione dell'opera e della scheda di partecipazione non implica l'accettazione e quindi la partecipazione alla Biennale del libro d'artista.
L'elenco degli artisti ammessi dalla commissione sarà reso pubblico tramite la pubblicazione sul sito WWW.BIENNALEDELLIBRODARTISTA.ORG (non oltre il 20 maggio 2019).
REGOLAMENTO
  • La selezione e la   partecipazione  è gratuita.
  • Per accedere alla selezione si deve inviare la documentazione fotografica di un libro d’artista .
  • L’opera inviata dovrà essere inedita.
  • L’iscrizione alla Biennale potrà essere effettuata solo ed attraverso il modulo online presente sul sito www.biennaledellibrodartista.org.
  • Ad avvenuta selezione l’artista si impegna alla spedizione (andata e ritorno) dell’opera prescelta  a proprie spese e presso l’indirizzo concordato con i curatori.
  • Liberatoria: Gli organizzatori, pur avendo la massima cura delle opere ricevute, non si assumono alcuna responsabilità per eventuali danni di trasporto, furto o altro  durante il periodo di manifestazione, del magazzinaggio, dell‘esposizione  e della giacenza.
  • L’evento sarà pubblicizzato e divulgato presso testate giornalistiche  virtuali e reali.
  • Verrà realizzato materiale pubblicitario come manifesti e flyers.
  • Sarà realizzata una pubblicazione cartacea così come per le altre edizioni della manifestazione che potrà essere liberamente acquistata. Gli artisti partecipanti avranno diritto ad un sconto sulla pubblicazione.
  • L’adesione alla Biennale dovrà avvenire entro e non oltre il 30 aprile 2019 .
  • L’Artista con la presente autorizza l’Associazione LineaDarte Officina Creativa a pubblicare con ogni mezzo, compresi audiovisivi i dati e le immagini da lui  fornite e rilascia esplicito consenso al trattamento dei dati ai sensi della legge 675/96 e si dichiara informato dei suoi diritti ai sensi dell’ articolo 10 e 13 della legge medesima.
    clicca qui per visionare la scheda 
  • La consegna delle opere a mano  va concordata con l'ente organizzatore.
  • l'Ente si riserva la possibilità di modificare, integrare il seguente regolamento in qualsiasi momento.



Info 
libroinlineadarte@gmail.com-
Gennaro Ippolito 3342839785 
Giovanna Donnarumma 3275849181

“Il piacere nei libri” rassegna di arte erotica dagli ex libris ai libri d’artista.

“Metteremo a nudo Napoli “
Sabato 9 giugno alle ore 17 presso la sala degli Angeli del Maschio Angioino Inaugura “Il piacere nei libri” rassegna di arte erotica dagli ex libris ai libri d’artista.  La kermesse è curata e ideata da Gennaro Ippolito e Giovanna Donnarumma, promossa da Lineadarte Officina Creativa in collaborazione con il Comune di Napoli. La mostra si snoderà su un percorso poetico visivo di oltre settanta opere  tra ex libris e libri d’artista tra autori nazionali ed internazionali, con un riflettore sempre ben puntato sugli artisti napoletani. 
Come diceva Pisanus Fraxi
“Il desiderio di possedere ciò che è proibito è forte nell’uomo quanto nel bambino, nel saggio quanto nello sciocco”.  
L’eros ha da sempre “sedotto” l’arte.  


In un’epoca dove di immagini sessuali si fa abuso, la nostra  mostra vuole essere uno spazio-tempo dove poter confrontarsi su materiale artistico, senza falsi moralismi.  
La rappresentazione dell’Eros negli ex libris e nei libri d’artista è un gioco intellettuale , un atto di liberazione, una rappresentazione   onirica o ironica, una dichiarazione di intenti o una confessione. 
Nella serata inaugurale ci sarà l’intervento poetico EROS Y VERSOS reading di poesia a cura diSalvatore Di Natale con il coro di  “voci scure”.
Artisti protagonisti:
Ambrosio Luigi | Ardau Barbara | Battaglia Xante | Benna | Bernard Laura | Bocci Rovena | Bucci Rossana |Caporaso Angela | Carbone Antonio | Carotenuto Umberto | Cecere Rosaria | Ciccarella Stefania | Cobàs | Cola Luigi | Csaba Pàl | Cudin Gianni | De Micheli Gianfranco | Della Volpe Giuseppe | Di Caterino Mimmo | Di Miceli Lucia | Diotallevi Marcello | Emily Joe | Esposito Maurizio | Fedeli Sara | Feleppa Federica | Felici Laura | França Paula | Gabi Minedi – Patrizia Maria | Gadoni Ilde | Giovannangelo Luigia | Giunta Salvatore | Hristo Kerin | JandoloBenedetta | Liuzzi Oronzo | Lo Russo Cinzia | Longo Lucia | Maggi Ruggero | Makrucz Marcela | Manna Maria | Marrocu Michele | Martone Giordano | Mascia Maria | Matrone Francesco | Mattei Guglielmo | Mazzella Camilla | Medda Maria Grazia | Michelotti Monica || MaistoAlessandra | Mitrano Annalisa | Myroshnychenko Maryana | Parigin Alexey | Paz Levozan Hilda | Pergolesi Ilaria | Piano Ivan | Pignalosa Vanessa | Pozzi Painè Veronique |Ripari Ina | |Rubatscher Sabine | Ruggiero Giovanni | Sabellico Diego | Sacripante Valentina | SansoneGino | Sara Savini | Sassanelli Antonella | Scala Roberto | Ugo Scala  |Tcilevich Natalia | Traettino Marisa Triantis Aristotelis Tufano Ilia | Turrini Stefano | Valentino Daniela | Vecchio Sonia | Veronesi Rosanna | Vianello Claudia | Yagües Pepe | Zaffarano Lucrezia | ZanuccoliSimonetta
Scheda riassuntiva

Maschio Angioino – Sala degli Angeli – Napoli
9/24 giugno 2018  
orario:  lun-sab 10:30-13:30 | 14:30-18:00
tel. 081 7955877 – 3275849181- 3342839785
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: ingresso libero
vernissage: sabato 9 giugno 2018. h 17.00
curatori: Giovanna Donnarumma | Gennaro Ippolito
patrocini: Comune di Napoli
infoline: www.lineadarte-officinacreativa.org –  lineadarte@gmail.com

CATALOGO BIENNALE DEL LIBRO D'ARTISTA IV EDIZIONE








Catalogo Biennale del libro d’artista IV Edizione


La Biennale del libro d’artista nasce nel 2009, da un’ idea-progetto di Gennaro Ippolito e Giovanna Donnarumma. La Biennale è nata e si è sviluppata negli anni  (siamo alla IV edizione), in totale indipendenza e autonomia senza fondi pubblici o privati.
Diversamente dalle altre manifestazioni o Biennali la partecipazione alla stessa è totalmente gratuita, perchè vogliamo che indipendentemente dalle possibilità o dalla volontà, un’artista, debba avere una casa accogliente dove poter esporre il proprio lavoro ( è l’artista che parla).
A sostenere economicamente  la Biennale del libro d’artista  c’è la vendita del catalogo.
Se la Biennale cresce di anno in anno in qualità e visibilità ciò è da attribuirsi soprattutto  alla divulgazione e distribuzione dei cataloghi.


Catalogo

Copertina Fronte


Formato  21,7x29,4
Pagine 296
Brossurizzato
Costo € 50



copie Catalogo
 
 



La creatività, a Napoli,  Castel dell’Ovo diventa Officina Creativa

Sabato 19 agosto 2017 nelle grandi sale di Castel dell’Ovo è tornata la Biennale del libro d’artista .
L’esposizione, ideata e curata da Gennaro Ippolito e Giovanna Donnarumma, è promossa da Lineadarte Officina Creativa in collaborazione con il Comune di Napoli. Una kermesse che si pone come fonte, officina di impresa, mezzo,  strumento di espansione civile e culturale.
Occasione per chiarirsi le idee su che cosa significhi davvero l’espressione “libro d’artista”. Un oggetto, un’opera, una riflessione e anche un concetto. Tutte queste cose messe insieme offrono un’immagine collettiva di quello che può  diventare. Lavori concettuali, dipinti tridimensionali, sculture da sfogliare, prodotti in unico esemplare o in bassissima tiratura, album fotografici, fanzine,  manifesti, mail art. Una materia mutiforme che sfugge a ogni etichetta.
Le potenzialità del libro d’artista non si esaurisce nel passato, ma trova nel presente e nel futuro, infinite possibilità di rappresentazione e cambiamento tra gusto, stile , figurazione e comunicazione. E questa Biennale  ne offre un’ampia panoramica.
Circa 300 gli artisti partecipanti










per gli artisti partecipanti alla biennale
 

Per gli artisti partecipanti è previsto uno sconto sul prezzo fissato per questa edizione a €35

Il ricavato della vendita del catalogo andrà a finanziare le prossime attività legate alla Biennale del libro d'artista.


Sostieni la Biennale del libro d'artista acquistando una copia del catalogo


Sostieni la Biennale del libro d'artista acquistando una copia del catalogo - la spedizione per lItalia
biennale II edizione